La storia

Il 15 febbraio 2013 abbiamo dato vita ad Arvaia, azienda agricola cooperativa di cittadini decisi a produrre il proprio cibo e iniziato a coltivare circa 3 ettari ad ortaggi, una piccola parte dell’area agricola di Villa Bernaroli, alle porte di Bologna, nella zona di Casteldebole. Nel 2015 abbiamo vinto il bando del Comune di Bologna che assegnava in gestione l’intera area, di circa 47 ettari. Su questi terreni, per i quali abbiamo un contratto di 25 anni e paghiamo l’affitto al Comune di Bologna, abbiamo cominciato a coltivare legumi e cereali nel 2016 e all’inizio del 2017 impiantato il primo nucleo del futuro frutteto che fornirà ai soci anche la frutta per circa sei mesi all’anno.

Menu