Per Natale aiuta Arvaia

Abbiamo bisogno di coprire le spese per i danni provocati dagli atti vandalici subiti

Le colture di Arvaia hanno subito gravi danni a seguito di un atto vandalico durante l’estate. Oltre al danno morale (forse il maggiore per noi), sono state danneggiate le coltivazioni di patate, fagioli, zucchine, meloni, fragole, nonché le coperture delle serre e l’irrigazione. Il danno economico è legato alla necessità di riacquistare e allestire nuovamente le attrezzature devastate, e al mancato raccolto e distribuzione di cibo prefinanziato dai soci. Quello morale… be’, ne abbiamo parlato qui.

In tante e tanti ci avete contattato per esprimere solidarietà e vicinanza, avere informazioni sull’entità dei danni e capire come sostenerci nelle spese straordinarie richieste dai danni.

Innanzitutto, un enorme GRAZIE a chi è già venuto di persona a trovarci e a dare una mano nel ripristinare e rimettere tutto a posto, smontando i tunnel danneggiati e riparando la recinzione dei campi.

Poi, per chiunque voglia sostenerci, abbiamo pensato ad altre diverse modalità tra cui scegliere o da combinare a piacimento:

PER TUTTE E TUTTI (SOCI E NON SOCI): ACQUISTO SOLIDALE DI PRODOTTI TRASFORMATI

La Passata solidale

Acquista la nostra passata a un prezzo maggiorato, esprimendo così la tua solidarietà per Arvaia. La passata acquistata andrà ritirata ai banchetti del mercato di Villa Bernaroli (il sabato mattina) o della vendita diretta in sede (mercoledì pomeriggio), presentando stampa o pdf del tagliando ricevuto via mail dopo il pagamento (scrivi a: amministrazione@arvaia.it).

La Passata sospesa

Acquista la passata per donarla a organizzazioni che sostengono persone in difficoltà (Colonna Solidale Autogestita – Spesa Sospesa e TPO – Brigate di Mutuo Soccorso): tu la acquisti, qualcun* in difficoltà la mangerà. Le Passate sospese saranno da noi consegnate a queste organizzazioni regolarmente.

Il costo (sia per la passata solidale che per quella sospesa) sarà di:
  • 8 € per bottiglia singola;
  • 20 € per 3 bottiglie;
  • 50 € per 10 bottiglie.

Ovviamente saranno possibili combinazioni dei diversi pacchetti. Specifichiamo che 2 € è il costo di produzione per una singola bottiglia: il resto dell’importo versato sarà la tua quota solidale per Arvaia in questa situazione straordinaria.

Al momento del pagamento occorrerà indicare nella causale il nome della persona che intende prenotare, il numero di passate che si intende acquistare (specificando quante solidali e/o quante sospese) e una e-mail di riferimento. Poi scrivi a amministrazione@arvaia.it per segnalare l’avvenuto pagamento: come ricevuta del tuo acquisto ti manderemo via mail un tagliando con i tuoi dati che potrai presentare ai banchetti per il ritiro delle passate.


IBAN – Arvaia soc.coop. agricola IT60E0501802400000011623055
con causale: “nome e cognome, n° passate sospese, n° passate solidali, indirizzo e-mail”

… E SE SEI SOCIA O SOCIO DI ARVAIA PUOI SCEGLIERE ANCHE TRA QUESTE OPZIONI:
  • Aumento del capitale sociale: i soci possono aumentare il proprio capitale sociale, per l’importo che credono (5 €, 10 €, 100 €, senza limiti), con un versamento in cui specificano che si tratta di aumento di capitale sociale. Il capitale sociale viene restituito se il socio decide di recedere. Per info scrivere a: amministrazione@arvaia.it
  • Sottoscrizione di capitale sovventore: è legato ad un progetto di sviluppo della cooperativa. Ad esempio, a giugno l’assemblea ha approvato una raccolta di capitale sovventore per lo scavo del pozzo. Taglia minima: 500 €, senza limiti superiori. Il socio sovventore, indipendentemente dall’entità delle quote che versa, in assemblea ha un voto solo come ogni altro socio (possono essere soci: singole persone fisiche, aziende, associazioni, enti). Il capitale sociale è vincolato per tre anni. Per info scrivere a: amministrazione@arvaia.it.
Menu