Due raccolte collettive

Quando alcuni anni fa decidemmo, a malincuore, di abbandonare l’esperimento della coltivazione della frutta, provammo comunque a salvare le piante migliori per rimpiazzare altre piante mancanti nell’area di frutti misti vicino alla scuola steineriana e di arricchire con qualche pianta il prato nell’area dello stagno.

Selezionate alcune piante di susino, qualcuna in più di albicocca, le abbiamo messe a dimora cercando di dedicare loro qualche cura in più rispetto a quelle che avevano avuto prima: una buca grande e profonda con una buona dose di compost e soprattutto 2-3 irrigazioni (a mano con un tubo lungo) in queste ultime e caldissime estati.

La sorpresa: finalmente sono comparse le albicocche, forse abbastanza da provare a farle assaggiare a socie e soci.

Abbiamo organizzato DUE RACCOLTE COLLETTIVE, da tenersi nelle mattine di martedì 18 e venerdì 21 giugno, per raccogliere la frutta matura e permettere l’invio a tutti i punti di distribuzione.

Abbiamo pensato anche di chiedere ai punti di distribuzione di incaricare un3 soci3 di partecipare alla raccolta, durante la quale una contadina, oltre a dare le giuste indicazioni, parlerà della precedente esperienza con gli alberi da frutto, cosa rimane e cosa potremo fare in futuro.
In questo modo ognun3 potrà poi riportare nel proprio gruppo le informazioni e la discussione.

Arriveranno nuove notizie!

Articolo precedente
Festa della Mietitura 23/06/2024
Nessun risultato trovato.