C’è Campo

Questa settimana in distribuzione di ci sono i piselli, per chi ritira al campo ci sarà da schiccarseli autonomamente per cui contate 10 minuti in più per la fase di ritiro, ma ne varrà la pena!

Al campo continuano le attività per la stagione che prevedono un importante attività di trapianti  prevista per mercoledì e giovedì, e la raccolta delle fragole. Per rendere entrambe le attività più belle e sostenibili più soc* siamo meglio è, quindi vi aspettiamo! Che cosa si trapianta? La prima mandata di porri, il sedano rapa e le prime zucche.

Continuiamo poi con le operazioni di diserbo delle cipolle e a mettere giù i tunnel piccoli per protegere gli ortaggi dalle numerose lepri in campo e anche questo si può fare insieme.

Questa settimana che è previsto sole e caldo, iniziamo a preparare i campi per i trapianti autunnali, tagliando il sovescio per farlo poi asciugare pronto per essere interrato ed essere pronti con i campi a metà giugno. In alcuni campi che ospiteranno i cavoli proveremo a tenere una paciamatura con il sovescio allettato, quindi anzichè trinciarlo e interrarlo, lo pieghiamo, lo lasciamo seccare e proveremo a usarlo come pacciamatura, sperimentando questa nuova tecnica che se funziona ci permetterà di non utilizzare il materbi.  Vedremo come va!

 

Articolo precedente
Biodiversità e semi: il primo incontro della bella stagione ad Arvaia
Articolo successivo
C’è Campo
Nessun risultato trovato.