CSA 2021/2022- FAQ e rate

Alcune risposte alle domande più frequenti che possono esserti utili prima di contattare amministrazione@arvaia.it

• Sono un socio/una socia che ha partecipato all’asta e non mi ricordo quanto devo versare, a chi chiedo? 

Per coloro che hanno partecipato all’asta  l’importo da versare a copertura delle spese è quello che è stato comunicato tramite mail dall’amministrazione, qualche giorno dopo l’assemblea del 20 febbraio 2020, in alternativa sempre sulla tua area privata di Baccello. Se ti senti perso/a scrivi a Paola a amministrazione@arvaia.it

• Sono un socio/una socia che NON ha partecipato all’asta, quanto devo pagare? 

Chi non è riuscito/a a partecipare e non ha inviato la delega al gruppo distribuzione o ad altro socio/a, o è entrato nella CSA dopo l’asta di febbraio 2021, trova l’importo da pagare nell’area riservata in Baccello o invia una mail ad amministrazione@arvaia.it

• Non mi ricordo le scadenze delle rate.

Valgono per coloro che hanno dichiarato di voler pagare la quota spezzettandola lungo l’anno. Se avevi di chiarato di pagare in un’unica soluzione ma hai bisogno di cambiare questa scelta, comunicalo ad amministrazione@arvaia.it

• Come calcolo l’importo di una singola rata?

L’importo di una singola rata si calcola dividendo l’importo totale che ti è stato comunicato o che trovi su baccello, per il numero di rate da te definite e comunicate/richieste  (salvo differenti accordi con l’amministrazione).

• Come pago? A che IBAN?

Il pagamento va effettuato via bonifico all’IBAN intestato ad

Arvaia soc.coop. agricola IT60E0501802400000011623055

con causale: “rata csa 2021- COGNOME E NOME SOCIA/O

• Se dimentico di pagare una rata cosa faccio?

Provvedi al più presto al pagamento della rata arretrata e assicurati di effettuare il pagamento della prossima rata entro le date indicate.

Articolo precedente
C’è Campo
Articolo successivo
Arvaia per BolognaEstate 2021- Call per artist*
Nessun risultato trovato.