Compila il sondaggio per CSA 2021/2022. Tu ci stai?

Caro/a Socio/a,

Uno dei passaggi fondamentali per definire quale sarà l’importo medio consigliato per partecipare alla fornitura di ortaggi 2021-2022 è contarci.

Abbiamo bisogno di capire quanti saremo e quante parti di raccolto ciascun* di noi desidera ricevere il prossimo anno agricolo. È importante che questo conteggio fornisca indicazioni attendibili: per questo motivo ti chiediamo di riflettere attentamente e comunicarci le tue reali intenzioni, attraverso il modulo presente al link sottostante.

Hai tempo per compilare il modulo fino al 30 novembre.

Anche se hai intenzione di non rinnovare la tua adesione alla fornitura, occorre che tu compili il modulo per manifestare la tua intenzione.

Ad oggi prevediamo che, qualora si dovesse confermare il numero di parti della fornitura in corso, l’importo medio del prossimo anno sarà molto simile all’attuale: 850 euro annuali per la parte intera (17 euro/settimana); 425 euro per la mezza parte (8,5 euro/settimana).

Contarci adesso serve proprio per capire, in tempo utile, se occorre fare degli aggiustamenti tra le voci di spesa e quelle di entrata. Al termine della conta, dividendo il budget di produzione previsto per l’anno agricolo 2021/22 per il numero di parti dichiarate dai soc* (al netto delle altre voci in attivo previste, come incassi del mercato, contributi europei, progetti di cui Arvaia è partner), potremo calcolare qual è l’importo medio per singola parte di raccolto.

Ti ringraziamo per la tua collaborazione

CLICCA QUI PER COMPILARE IL SONDAGGIO

Articolo precedente
Quest’anno regala CestArvaia
Articolo successivo
Festa degli alberi
Nessun risultato trovato.
Menu