C’è Campo

Sono spuntati i sovesci che avevamo seminato e la nostra popolazione di grani teneri Icardia che utilizziamo per la quota pane.

Popolazione di grani significa che in campo non viene seminata una sola varietà cioè un solo corredo ed espressione genica (fenotipo), ma che viene seminato un mix di tantissime varietà, che negli anni ad ogni risemina si è mescolato, ibridato e che dunque ha dato vita a nuovi chicchi con nuove espressioni genetiche, strettamente legate alle condizioni pedo-climatiche del luogo in cui nel tempo si è replicato. Una popolazione di grani è quindi un miscuglio evolutivo che ri-seminandolo ogni anno ha una piccola percentuale di cambiamento del corredo genetico complessivo, che è una risposta adattiva alle condizioni (clima e suolo) dell’anno.

Questa settimana inizieremo anche a seminare il grano tenero nei campi estensivi che conferiremo all’esterno, il farro, e la cover crop. Questa è un mix di graminacee e leguminose: una sorta di sovescio la cui finalità principale è di tenere coperto il suolo per il periodo invernale e che ci permette di accedere ai contributi dell’EU per il greening.

Questa settimana ci sarà anche l’ultimo trapianto dell’anno ovvero 6000 cipolle che andremo a mangiare nella primavera prossima e ci servirà una mano quindi soci e socie vi aspettiamo!

In distribuzione questa settimana troviamo le prime rape rosse.

Articolo precedente
L’assemblea di soci e socie sarà online
Articolo successivo
Quest’anno regala CestArvaia
Nessun risultato trovato.