C’è Campo

Distribuzione

Questa settimana in distribuzione troveremo l’ultimo giro di peperoni e per la prima volta nella stagione, il cavolo kale e gustosissime cime di rapa. Abbiamo visto che schiccarsi autonomamente i fagiolini è piaciuto a molti soci e socie che lo hanno fatto anche durante la festa del cavolo e alcuni/e instancabili non hanno ancora smesso… 

Quindi questa settimana lasceremo al campo le cassette di fagiolini da schiccare anche per coloro che non ritirano al campo. Vi invitiamo a venire a prendere i fagiolini al campo per schiccarli a casa vostra con tutta la famiglia e appena potete riportate indietro le cassette.

Seminativi

Abbiamo seminato il bio adapt, grani teneri per la panificazione e il cover crop. ma che cos’è?

Come nella sua traduzione letterale  “coltura di copertura“, sono quelle colture che vengono seminate per non lasciare i campi liberi e frenare i fenomeni d’erosione per via del vento e dell’acqua che determinano una perdita di suolo; per limitare gli interventi agronomici e la perdita di biodiversità e più in generale di fertilità del suolo.

Solitamente la specie o le specie che vengono seminate sono scelte in base alle esigenze agronomiche e ai costi della semente. Spesso sono consigliati miscugli, un po’ come i sovesci, che per l’effetto di sinergia tra le specie scelte, risultano più arricchenti del suolo.
A seconda dell’effetto che si vuole ottenere, per esempio aumento della biodiversità, aumento dell’azoto nel suolo o trattenimento del suolo e trattenimento nitrati… si scelgono le specie erbacee più adeguate, che possono essere poliannuali o annuali a seconda anche di quanto tempo il terreno deve rimanere a riposo.

Per ricevere i finanziamenti europei dalla PAC, politica agricola comunitaria, le aziende con oltre 10 ettari hanno l’obbligo di mettere in rotazione con le colture principali, anche colture di copertura per il Greening. Nel nostro caso, estendendoci su circa 47 ettari abbiamo l’obbligo di destinare 8 ettari, che quest’anno abbiamo seminato con un miscuglio di farro e veccia per beneficiare della loro azione combinata graminacea + leguminosa.

Trapianti

Organizziamoci per tempo perchè la prossima settimana si trapiantano 6000 piantine di cipolla e 1200 di scarola da martedì al sabato dalle 14 alle 16.30.

Sapere quanti soci/ie possono venire a dare un amano al campo permette una migliore organizzazione del lavoro, segna qui la tua disponibilità o chiama Laura al 3334593214

Più siamo prima facciamo. Ti aspettiamo!

Articolo precedente
Assemblea di soci e socie di Arvaia- 26 ottobre ore 14,30
Articolo successivo
La rete dei punti di distribuzione- Open Group
Nessun risultato trovato.