La rete dei punti di distribuzione- Porto 15

La CSA Arvaia  ha strutturato nel tempo una rete di punti di distribuzione in città, in cui soci e socie vanno a ritirare settimanalmente la loro quota di ortaggi. I punti non sono solo spazi fisici che si sono aperti ai soci di Arvaia, ma sono persone, gruppi che hanno aderito e supportano la nostra comunità.

Ogni punto di ritiro per soci e socie, è un punto di incontro, un luogo di scambio, uno spazio in cui soci e socie rinnovano l’adesione a un progetto comune.

Ogni punto di distribuzione ha una storia e un legame peculiare che lo intreccia ad Arvaia: gli abitanti del progetto di co-housing sociale di Bologna, gli amici di Porto15, spiegano perché hanno deciso di aderire al progetto di Arvaia diventando soci della CSA (Comunità che Supporta l’Agricoltura) nonché uno dei punti di distribuzione cittadini.

Ciò che ha fatto nascere la sinergia tra Arvaia e il co-housing Porto15 è un ideale civico. Ad Arvaia si coltiva con la stessa volontà di cittadinanza attiva che ha portato le persone ad abitare a Porto15. Abbiamo scelto di diventare soci perché questo ci permette, ancora più dei della partecipazione a un GAS, di uscire dalla logica che prevede un costo al chilo.
La nostra collaborazione non si compie in un mercato, ma direttamente nelle nostre pratiche abitative quotidiane: siamo l’incarnazione dell’alleanza tra produttori e consumatori. Il funzionamento di Arvaia infatti prevede la suddivisione del raccolto tra chi, diventando socio, permette di finanziare l’anno agricolo sulla stima dei costi di produzione dell’anno precedente.
Ricevendo ogni settimana le quote di ortaggi nell’atrio del nostro stabile, realizziamo pratiche di consumo migliorative per lo stile di vita che abbiamo scelto di adottare. Non solo condividiamo parti dell’edificio tra noi, ma anche un grande orto con tanti altri “cittadini coltivatori biologici”. Inoltre, dal momento che gli spazi comuni del co-housing sono per vocazione teatro di permeabilità e condivisione di buone pratiche con la cittadinanza, siamo lieti di essere uno dei punti di distribuzione cittadini di Arvaia.

Con l’intenzione di essere d’esempio e nell’ottica di promuovere le associazioni ad Arvaia, speriamo che il numero si moltiplichi il numero di soci e socie che ritirano nel nostro punto.

Il punto di distribuzione di Porto 15 si trova, in via del Porto n15, in centro a Bologna ed è aperto anche per i soci di Arvaia che non sono parte del progetto di Co-housing.

Qui le informazioni su come diventare soci di Arvaia e i contatti della cooperativa.

 

Articolo precedente
C’è Campo
Articolo successivo
Gruppo parco in azione. Venerdì 27 e sabato 28 settembre
Nessun risultato trovato.