C’è Campo

La pioggia di queste ultime settimane ha reso difficile la preparazione dei campi per i prossimi trapianti (gli ultimi estivi: cetrioli, peperoni, pomodori da salsa) e i primi autunnali; ha ritardato il raccolto di piselli, fave e fragole che sembravano in anticipo alla fine di marzo mentre zucchine e pomodori, in tunnel, rispetteranno meglio le previsioni. I fagiolini invece non sono riusciti a germinare correttamente e abbiamo dovuto ripetere la semina ma di nuovo la pioggia abbondante mette in forse la nascita delle piantine.

I contadini, dato il maltempo, non sono ancora riusciti a completare le semine primaverili con il girasole, la speranza è quella di poterlo fare prima che la stagione sia troppo avanzata o perderemo 6 ettari di raccolto.

C’è anche chi ha beneficiato delle piogge.. ceci e fagioli sono germinati bene ma ora la sfida sarà un diserbo meccanico efficacie per avere un buon raccolto.

Articolo precedente
C’è Campo
Articolo successivo
Convocazione assemblea soci e socie di Arvaia
Nessun risultato trovato.