C’è Campo

Patate

Durante la festa di primavera, in una delle passeggiate illustrative tra i campi, il contadino Stefano ci aveva portato a vedere anche il campo delle patate dicendo che sebbene fossero tuberi che non necessitano di molta acqua, un po’di pioggia non avrebbe di certo guastato.Le piogge delle ultime settimane sono state propizie per la crescita delle patate che, proprio in questi giorni, stanno spuntando. Dovremo però pazientare fino alla prossima estate per raccoglierle.

Erbe spontanee

È il momento delle erbe spontanee al campo. Farinaccio, papavero, rosolaccio, ortica e molte altre erbe commestibili si possono scovare e raccogliere da soli o in compagnia sui campi di via Olmetola 16. La raccolta di erbe spontanee commestibili è una delle pratiche che ci permette di riappropriarci del valore della natura ricordandoci che le coltivazioni sono arrivate soltanto dopo. Un suggerimento: se avete dubbi sul riconoscimento di una pianta, fatele una fotografia e chiedete suggerimenti ai nostri esperti contadini e contadine.

Area picnic aperta

Nei 47 ettari che gestisce Arvaia, c’è anche un’area picnic accessibile a tutti e tutte in qualsiasi momento dell’anno, ed è ottima per trascorrere la pasquetta o qualsiasi altro momento di festa con amici e bambini/e. C’è spazio per qualisasi attività: cucinare con il barbeque a disposizione, giocare, dondolarsi sull’amaca, passeggiare visitando i vicini campi coltivati e riposarsi all’ombra degli alberi che ne delimitano il perimetro.

Scrivi a info@arvaia.it per info e dettagli.

Articolo precedente
C’è Campo
Articolo successivo
Raccolta feedback di soci e socie
Nessun risultato trovato.