C’è campo sempre e… ancora posto!

Chi non avesse ancora mandato il modulo di preadesione per il prossimo anno agricolo 2019-2020, può ancora farlo, al più presto e partecipare alla prossima assemblea/asta del 16 febbraio 

– riceverete nel corso dei prossimi giorni il modulo definitivo e il budget con cui ci proponiamo di affrontare le spese del prossimo anno (nel modulo definitivo troverete anche l’importo esatto della quota media consigliata, che nel modulo di preadesione era compresa fra un minimo e un massimo, sulla base della quale fare la vostra offerta nel corso dell’incontro).
– ricordiamo a tutti i soci che non volessero verdure, ma soltanto prodotti trasformati che anche per loro vale da quest’anno il principio di compilare il modulo e partecipare all’asta, diversamente potranno acquistare i prodotti al prezzo di mercato presso il nostro banco a Villa Bernaroli, ma non potranno più fare un’offerta per coprire il costo di produzione.

Salutiamo con rimpianto due verdure molto apprezzate che con questa settimana chiudono il loro ciclo invernale, le ritroveremo il prossimo autunno: finocchio e radicchio. Chiuderemo l’anno con la consueta abbondanza di cavoli, tante rape rosse, topinambour e le ultime scarole. Per la lattuga, i fortunati partecipanti dovranno aspettare l’inizio del prossimo anno agricolo, e così per lo spinacio, la rucola, il cipollotto…

Articolo precedente
Niente ritiro dal 4 all’8 febbraio
Articolo successivo
Cerchiamo una persona da inserire nel nostro organico
Nessun risultato trovato.