agendarvaia: tutti gli appuntamenti di questa settimana

giovedì 18 ottobre il secondo appuntamento della rassegna “AAA – Agricoltura Alimentazione Alternative”, per riscoprire i prncipi cardine che ci ispirano.
Alle 18:00 presso il Bar La Linea (piazza Re Enzo 1/4) Adelina Zarlenga e Monica Pelliccia presenteranno il loro libro “La rivoluzione delle api”.
Le api svolgono un ruolo fondamentale in campo sia agricolo sia alimentare, nonché sociale e ambientale. Eppure sono in grave pericolo di estinzione in molte zone del pianeta, a causa dagli effetti combinati del cambiamento climatico, degli antiparassitari, della perdita di biodiversità, dell’inquinamento.
All’incontro parteciperà Claudio Porrini, entomologo dell’Università di Bologna; modera Manuela Bagatta, socia di Arvaia.
domenica 21 ottobre Le giornate si stanno accorciando, le foglie dei gelsi stanno ingiallendo, i cavolfiori stanno spuntando.
È arrivato il momento della festa stagionale di Arvaia, che domenica 21 ottobre per il secondo autunno consecutivo sarà dedicata alle nostre crocifere preferite: i cavoli.
Non sappiamo ancora se li offriremo a merenda, ma i bambini avranno comunque modo di svagarsi in mattinata con i giochi che allestiremo, mentre gli adulti potranno soddisfare la loro brama di conoscenza nel giro guidato alla scoperta delle 8+1 varietà di cavolo che risiedono nei campi.
Per pranzo, il Gruppo dei cucinieri condividerà i cibi che avrà preparato (si vocifera di vellutata di zucca e patate, pasta con i broccoli, frittatona di verdure, torta salata tricolore, cicoria e patate o bietola e patate alla dalmata, pesto di cavolo nero con focaccia, dolce di zucca).
Quindi si esibirà il coro Per Futili Motivi con canzoni di vari generi e culture di tutto il mondo.
E infine le insegnanti del gruppo Tarantarte di Bologna si esibiranno in danze popolari del Centro e Sud Italia.
Se volete venirci incontro, il consiglio per l’offerta di adesione è di 10 € (5 per i bambini) a copertura delle spese.
Per ogni ulteriore informazione potete scrivere a 
eventi@arvaia.it.

 

Articolo precedente
Arvaia buongustaia: cereali
Articolo successivo
Prodotti trasformati di Arvaia
Nessun risultato trovato.