Domenica 21 Ottobre – una cavolo di festa

La festa d’autunno di Arvaia continua la tradizione del cavolo, ma ce ne sarà per tutti i gusti: dai giochi per bambini ai canti corali del gruppo Per Futili Motivi, ai balli popolari  con Compagnia Tarantarte.
Per i veri appassionati non mancherà la visita guidata alla scoperta dei diversi tipi di cavolo che si coltivano nei nostri campi.
Pranzo naturalmente a base di prodotti arvaiani.
Portate il vostro piatto, bicchiere, posate e tovagliolo e, ci auguriamo, deponete in offerta 10 euro (5 per i bambini) così che potremo coprire le spese (e permettere lo svolgimento di eventi futuri).

Articolo precedente
In campo e fuori succedono tantissime cose…
Articolo successivo
Arvaia buongustaia: cereali
Nessun risultato trovato.