Arvaia buongustaia: mele

In attesa delle mele del nostro frutteto perché non approfittare degli alberi che da molti anni ormai vegetano liberamente nei filari tra i campi di Arvaia? in queste splendide giornate di fine estate raccoglierle è una gioia e cucinarle ancora di più. Ottime cotte in forno, le nostre meline si prestano alla confezione della composta di mele:
per un kg di mele il succodi un limone e una bacca di vaniglia
sbucciate le mele, tagliatele in quattro ed eliminate torsolo e semi. Versate le mele e il  succo di limone in una pentola ampia, aggiugete la vaniglia  e fate cuocere per 30 minuti a fuoco dolce finché le mele non saranno disfatte. Una volta intiepidita si può frullare e conservare per diversi giorni in frigorifero in contenitori ermetici.

Articolo precedente
Fate il pieno per l’inverno…
Articolo successivo
Prodotti trasformati
Nessun risultato trovato.