Si prepara una primavera piena di novità ad Arvaia

Vi diamo l’anteprima e vi faremo tutti gli aggiornamenti nelle prossime settimane:

– deciso l’acquisto di un nuovo trattore! il parco macchine necessita di un sostanzioso aggiornamento con un trattore più versatile e potente che arriverà nelle prossime settimane e renderà -ci auguriamo – il lavoro dei contadini più facile e meno gravoso. Appena sarà possibile ve lo faremo vedere in azione!
– si è costituito un gruppo di lavoro con il compito di avviare la parte preliminare della progettazione della nuova sede di Arvaia, ovvero di fissare criteri e regole per dare l’incarico di eseguire una prima progettazione di massima sulla base della quale concordare con il Comune di Bologna la costruzione del manufatto. Nella convenzione con il Comune infatti è prevista la possibilità di costruire un fabbricato ad uso agricolo della superficie massima di 300 metri quadri e di scomputarne i costi dall’affitto che paghiamo: l’edificio ci serve assolutamente per portare avanti e ampliare le nostre attività. Esaurito il “credito” maturato con i lavori effettuati nel 2017, nella seconda metà del 2019 dovremo comunque sostenere i costri per l’affitto, ed è quindi sensato cominciare a progettare il nostro nuovo capannone
– Arvaia ospiterà nel prossimo giugno la prima festa delle Csa italiane: anche su questo importante avvenimento cercheremo di tenervi il più possbile aggiornati!
Articolo precedente
C’è campo
Articolo successivo
C’è campo
Nessun risultato trovato.
Menu