Arvaia buongustaia

In insalata potete grattugiarle come le carote, se volete il carpaccio è sufficiente fare fettine sottili sottili (vengono benissimo con il pelapatate), disporle su un piatto con olio di oliva e limone, oppure aceto se preferito, erbe aromatiche, per chi la apprezza salsa di soia e lasciarle riposare qualche ora coperte.

Articolo precedente
Gartencoop in visita ad Arvaia
Articolo successivo
Agricoltura sostenibile in pillole
Nessun risultato trovato.
Menu