Listino prenotazioni extra ortaggi autunno 2017

Caro socio, cara socia

 

è stata un’estate eccezionalmente calda e secca, e tante colture sono state compromesse, ma ce l’abbiamo fatta: ormai conclusa quasi completamente la stagione del raccolto, è ora di mettere da parte per l’inverno ciò che la terra ci ha offerto.

Anche i soci che non partecipano alla suddivisione settimanale del raccolto di ortaggi nella Comunità che supporta l’agricoltura possono mangiare i buon cibo prodotto da Arvaia e magari coinvolgere qualche amico e parente e fargli conoscere la nostra realtà. Se sei tra questi, ti siamo grati per il sostegno che hai voluto dare sin qui alla cooperativa con la tua associazione; ti chiediamo ora di fare un passo in più, dare concretezza alla scelta che abbiamo fatto insieme fondando Arvaia, cioè coltivare e mangiare il cibo prodotto da noi.

Eccoti quindi il listino dei prodotti trasformati che andremo a distribuire ad ottobre e che puoi prenotare dall’area riservata ai soci del sito di Arvaia.

Prima di lasciarti decidere cosa ti serve e/o vuoi provare, vorremmo ricordarti qualche buona ragione – a nostro parere – per prenotare i prodotti di Arvaia invece che fare la spesa al supermercato:

-li abbiamo coltivati noi tutti soci, con insieme li abbiamo seminati e visti crescere, sappiamo da dove vengono e come sono cresciuti; siamo certi che siano stati coltivati nel rispetto degli umani che li mangeranno e della terra che li ha prodotti;

-sono il buon cibo per il quale abbiamo fondato la cooperativa e siamo entrati a farne parte, la prova che è possibile un modo diverso di fare agricoltura e di nutrirsi;

-retribuiscono il lavoro dei soci lavoratori e non remunerano anonimi azionisti di qualche gigante agroalimentare o della grande distribuzione; alimentano non solo i nostri stomaci ma reti di relazione e solidarietà;

-producono la minore quantità di rifiuti possibile: nulla, né materiali, né lavoro, né tempo va sprecato nella pubblicità (con l’eccezione di questa lettera che dovrebbe convincerti della bontà della scelta che abbiamo fatto), nel marchio, nella confezione, e pochissimo nel trasporto (e che ne dici di organizzare ordini e ritiri collettivi con amici e parenti?)

Per dare gambe al nostro progetto, che abbiamo avviato con tanto entusiasmo e tanta fatica, abbiamo bisogno del tuo sostegno, che fa bene a te, che mangerai cose buone, e alla cooperativa, che avrà il respiro finanziario che le serve per andare avanti e consolidare il lavoro fatto sinora.

Bene, ti sembrano ragioni sufficienti? Allora a te i nostri prodotti e tutti le informazioni utili a prenotarli e ritirarli.

Ti aspettiamo, a presto

lo staff di Arvaia

 

 

LISTINO PREZZI PRODOTTI TRASFORMATI

SETTEMBRE 2017

 

PRODOTTO COSTO 
 

PASSATA DI POMODORO DATTERINO – barattolo 500g

 

3

CECI SECCHI – al Kg 4
FARINA DI CECI – al Kg 4.5
PISELLI SECCHI – al Kg 4.5
FARINA DI PISELLI – al Kg 5
FARINA INTEGRALE DI GRANI ANTICHI – al Kg 3
FARINA SEMINTEGRALE DI GRANI ANTICHI (tipo 2) – al Kg 3.5
FARINA INTEGRALE DI GRANO SEN. CAPPELLI – al Kg 3.5
FARINA INTEGRALE DI FARRO – al Kg 4
FARINA INTEGRALE DI ORZO MONDO – al Kg 3
FARRO DECORTICATO – al kg 3.5
SEMI DI GRANI ANTICHI – al Kg 3
SEMI DI ORZO MONDO – al Kg 2.8
SEMI DI GRANO DURO SENATORE CAPPELLI – al Kg 3
ORZO TOSTATO – al Kg 5.4
FETTUCCINE SEN. CAPPELLI – 0,5 Kg 2.25
MEZZE MANICHE SEN. CAPPELLI – 0,5 Kg 2.25
MEZZE PENNE SEN. CAPPELLI – 0,5 Kg 2.25
FUSILLI SEMINTEGRALI FARRO – 0,5 Kg 2,50
PENNE SEMINTEGRALI FARRO – 0,5 Kg 2,50
SPAGHETTI SEMINTEGRALI FARRO – 0,5 Kg 2,50
MIELE DI ACACIA – al Kg 13
MIELE DI AILANTO – al Kg 11
MIELE DI CASTAGNO – al Kg 11
MIELE DI GIRASOLE – al Kg 10
MIELE DI TIGLIO – al Kg 10
MELATA – al Kg 10
MIELE MILLEFIORI – al Kg 9
SALE AROMATIZZATO – conf. 100 gr 2
SALAMOIA BOLOGNESE – conf. 100 gr 2
OLIO DI SEMI DI GIRASOLE – al litro 4.5

Come di consueto sarà possibile acquistare le farine e i semi ottenuti dai cereali prodotti nei nostri campi: grani antichi, senatore Cappelli, orzo, farro. Aumentano le tipologie di miele disponibili, benché le quantità complessive siano contenute, a causa delle temperature fortemente altalenanti della primavera, problematiche per le fioriture delle piante.

Gradito ritorno quello della pasta trasformata presso il pastificio Iris: troverai quella realizzata con la farina di grano duro Senatore Cappelli e quella di farro.

Le prenotazioni sono già aperte. Per ordinare, devi accedere con le tue credenziali al gestionale Baccello nell’area riservata ai soci del sito www.arvaia.it. Se hai smarrito il tuo nome utente e password, o se hai difficoltà ad accedere, puoi scrivere a soci@arvaia.itCi sarà tempo per integrare, arricchile e confermare fino a domenica 24 settembre. Oltre tale data, chi vorrà integrare le prenotazioni dei prodotti trasformati, può inviare una e-mail a distribuzione@arvaia.it

Appena i prodotti saranno disponibili, verranno comunicate le date in cui poter effettuare il ritiro. Il girasole è ancora in campo e verrà trebbiato nelle prossime settimane, per cui l’olio di semi sarà disponibile soltanto ad ottobre inoltrato.

Il pagamento dei prodotti per importi inferiori ai 50 euro dovrà avvenire in contanti, al campo, e verrà rilasciato uno scontrino fiscale. Per importi superiori a 50 euro invece, bisognerà effettuare un bonifico, eventualmente accorpando più pagamenti, ma sempre specificando nella causale l’importo relativo ai trasformati (es: 3° rata CSA 2017 MARIO ROSSI + 37,50 euro trasformati).

Articolo precedente
C’è campo
Articolo successivo
Arvaia buongustaia
Nessun risultato trovato.