Arvaia buongustaia

Gnocchi di farina di piselli

100 g di farina di piselli
100 g di farina di farro integrale
110 ml di acqua
20 g di fecola di patate
5 g di sale
3 foglie di basilico
2 patate

Lessate le patate in abbondante acqua e al termine fatele intiepidire per poi pelarle e tagliarle a dadini piccoli.

In una ciotola capiente setacciate la farina di piselli, quella di farro integrale e la fecola di patate. Mescolate per amalgamare bene gli ingredienti, poi sempre mescolando aggiungete il sale e piano piano l’acqua. Lavorate l’impasto sino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo, in base alle farine utilizzate potrebbe essere necessario aggiungere poca acqua ancora.

Ricavate dall’impasto dei lunghi bastoncini e tagliateli a pezzetti di circa 2 cm. Fate rotolare ognuno di questi sulla tavoletta di legno apposita premendo delicatamente con il pollice della mano o i rebbi di una forchetta e facendolo scivolare verso l’estremità opposta. Quando avete terminato tutto l’impasto cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata per circa 3 minuti, poi scolate e saltate in padella con un filo di olio extravergine di oliva, il basilico e la dadolata di patate lesse.

Articolo precedente
C’è campo
Articolo successivo
Equinozio d’autunno, passeggiata di fine estate
Nessun risultato trovato.