Appuntamenti

Dalla associazione Campi Aperti, di cui facciamo parte, ci arriva li richiesta di fare circolare il più possibile la raccolta di firme per aprire un mercato di Campi Aperti presso il Barraccano dopo lo sgombero di Labàs, che ha animato per oltre quattro anni un edificio bellissimo, raccolto attorno a una ampia corte e completamente abbandonato da tempo: la caserma Masini, in via Orfeo, in pieno centro a Bologna. Nel cortile, insieme ai giochi per i bambini, all’orto, alle bevande e al cibo, si teneva tutti i mercoledì un affollato mercato di Campi Aperti cui Arvaia ha partecipato per oltre un anno e che rappresentava un reddito vitale per molti produttori dell’associazione. Ora il mercato non si può più tenere, perché privo di autorizzazione. Mercoledì prossimo 6 settembre trovate comunque sotto alle volte del Barraccano i produttori e i coproduttori con la raccolta di firme, e la voglia di raccontarvi direttamente cosa è successo nelle ultime settimane e cosa si può fare per restituire alla città uno spazio di socializzazione aperta a tutti. Qui il link alla petizione on line: https://www.change.org/p/assesassessore Lepore apriamo il mercato di Campi Aperti al Barracano”, ma più che nei clic crediamo nella relazione fra umani e quindi vi invitiamo, se volete firmare e/o saperne di più ad andare di persona mercoledì oppure in qualsiasi altro mercato di Campi Aperti.

Articolo precedente
Comunicazioni di servizio
Articolo successivo
C’è campo
Nessun risultato trovato.