Arvaia buongustaia

Caviale di zucchine con crema di gorgonzola

Il caviale di zucchine con crema di gorgonzola è un antipasto originale e saporito, sfizioso da servire a inizio cena, magari accompagnato da un aperitivo fresco. Il gusto deciso e cremoso del gorgonzola si fonde al caviale di zucchine, una delicata crema dalla consistenza ruvida che ricorda molto quella del caviale. Una preparazione da gustare come finger food e servire in graziosi bicchierini, magari con del pane abbrustolito e tagliato a listarelle.

Ingredienti per 4 bicchierini da 90 g l’uno

Zucchine bianche 300 gr

Gorgonzola dolce 100 gr

Formaggio fresco spalmabile 50 gr

Scalogno

Basilico

Timo

Olio EVO

Sale

Pepe

Per decorare

Timo, basilico, pomodorini

Preparazione

Tagliare il gorgonzola grossolanamente e trasferirlo nel bicchiere del mixer insieme al formaggio cremoso. Frullare per ottenere una crema liscia e omogenea quindi passare alla preparazione del caviale.

Tagliare le zucchine a rondelle sottili e tritare lo scalogno. In una padella antiaderente scaldare l’olio e aggiungere lo scalogno. Lasciarlo stufare dolcemente per 5 minuti, poi unire le zucchine e il timo. Regolare di sale e pepe e continuare a cuocere a fuoco dolce per almeno 10 minuti. Poi spegnere il fuoco e far raffreddare. Trasferire poi le zucchine cotte nel mixer e frullarle grossolanamente.

Mettere a questo punto separatamente la crema di gorgonzola e il caviale di zucchine in 2 sac-à-poche.

Riempire per metà i bicchierini con circa 60 g di caviale di zucchine e poi per ancora un quarto con circa 30 g di crema di gorgonzola. Decorare i bicchierini con il timo, il basilico e i pomodorini: il caviale di zucchine con crema di gorgonzola è pronto per essere servito!

 

VARIANTI

  • La crema di gorgonzola si può sostituire con una crema di parmigiano e panna
  • La cottura delle zucchine si può fare nel forno
  • I profumi da aggiungere alle zucchine possono essere aggiunti a piacimento
  • Oltre a servirlo nei bicchierini, il caviale di zucchine si può spalmare su crostini di pane ed aggiungervi sopra uno “spuntoncino” della crema di formaggio.
Articolo precedente
Comunicazioni di servizio
Articolo successivo
C’è campo
Nessun risultato trovato.