Arvaia Buongustaia

Qualche consiglio per la passata di pomodoro fatta in casa:
-sanificate con cura i barattoli lavandoli con alcool o passandoli al forno a più di 120 gradi

-lavate bene i pomodori, scottateli leggermente, strizzateli e poi passateli

-una volta volta riempiti i barattoli, fateli bollire per 20 minuti almeno coperti di acqua e lasciandoli laffreddare prima di estrarli dal pentolone. Assicuratevi che abbiano fatto il sottovuoto correttamente. Se qualche barattolo non è si è chiuso bene, mettetelo in frigo e consumate il pomodoro nel giro di una settimana al massimo, meglio se dopo averlo bollito per qualche minuto  con un po’ di sale

Circa 20 lepri sono state allontanate con successo dai nostri campi e prese in carico dalle guardie venatorie. Le piantine che voi contribuirete a trapiantare numerosi nelle prossime settimane possono tirare un sospiro di sollievo e maturare i buoni ortaggi per l’inverno.

Servono sacchetti in tela per i soci smemorati o frettolosi che non hanno ancora provveduto ai propri contenitori per farine, cereali in chicco, legumi… si accettano doni sotto forma di vecchie lenzuola o federe adatte allo scopo e di abili mani in grado di usare una macchina da cucire: contattate distribuzione@arvaia.it

Articolo precedente
Appuntamenti
Articolo successivo
C’è campo – Agosto…
Nessun risultato trovato.
Menu